contenuti

Content Marketing

Avete sentito echeggiare il nuovo slogan “Content is the King!”?

Prima di tutto, cos’è, o meglio, cosa significa fare Content Marketing?

È una strategia di marketing che consiste nel creare e nel condividere contenuti editoriali (news, video, infografiche, articoli, foto) che siano in grado di catturare l’attenzione dei consumatori su un determinato prodotto o servizio. Stiamo parlando di contenuto di qualità che dia la possibilità all’utente di imparare, chiarire i propri dubbi sull’argomento, svagarsi ed essere aggiornato.

 

5 buoni motivi per farlo

}

Attrarre l'utente

Dopo l’invadenza delle classiche tecniche pubblicitarie, adesso lo scopo è quello di captare l’attenzione delle persone, senza metodi invasivi e fastidiosi.

T

Diversificazione

Esistono tanti modi possibili per mettere in luce la tua azienda, il tuo prodotto o la qualità dei tuoi servizi: immagini, video, articoli, infografiche… Quindi largo alla fantasia!

R

Attuare una strategia efficace

L’importanza dei contenuti di qualità è in grado di dare valore aggiunto ad un brand in modo duraturo nel tempo.

z

Migliorare il tuo posizionamento

Google attribuisce grandissimo valore ai blog e ai siti web ricchi di contenuti coerenti e aggiornati. Li considera infatti una miniera di sapere e per questo ne favorisce l’indicizzazione e il posizionamento.

Distinguerti dalla massa

Creando contenuti di qualità puoi differenziarti dalla concorrenza, puoi far si che il pubblico sia attratto maggiormente dal tuo sito web, considerandoti una fonte autorevole e affidabile. Diventa il leader del tuo settore!

Basta creare contenuti di qualità per raggiungere gli obiettivi di business? Purtroppo no.

Il passo successivo è senz’altro pensare a dove pubblicare i contenuti creati.
Dove posso farli incontrare con utenti e potenziali clienti?
Sicuramente la condivisione sui social network è d’obbligo, essendo posti popolati da miliardi di utenti. Un altro mezzo ce si sta rivelando efficace è il blog; sono sempre di più le persone che lo amano e che lo seguono costantemente; infine, ma non ultimo per importanza, c’è il sito web aziendale.